TUNISI – YACHT MED FESTIVAL LAZIO INTERNATIONAL: l’importante ruolo dell’AMBASCIATA ITALIANA e dell’AMBASCIATORE (Editoriali – 13 -)
'

 Da sinistra: L'Ambasciatore Raimondo De Cardona,  la Ministra del Turismo e dell'Artigianato tunisino, Salma Elloumi Rekik e la sottosegretaria al Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismoDorina Bianchi nel corso della visita agli stand di Yacht Med Festival nella giornata inaugurale.ambasciatore-ymf

L'Ambasciatore Italiano in Tunisia Raimondo De Cardona

L'Ambasciatore Italiano in Tunisia Raimondo De Cardona

Ambasciatore Raimondo De Cardona

Nato a Saint Louis (U.S.A.) il 1° giugno 1957, si laurea in Scienze Politiche all’Università “La Sapienza” di Roma il 2 luglio 1984.

Accede alla Carriera Diplomatica nel febbraio 1988, venendo assegnato al Cerimoniale Diplomatico della Repubblica.

Nel giugno 1990 è Secondo Segretario a Kinshasa e nel settembre 1992 Console a Brisbane. Nel 1995 è Console Generale di Mumbai (Bombay).

Rientrato a Roma, nel 1998 è Capo Segreteria alla Direzione Generale per gli Italiani all'estero e le Politiche Migratorie.

Nel dicembre 2000 è Vice Capo Missione a Belgrado.

Di nuovo a Roma, nel gennaio 2005 è Responsabile per i Balcani Occidentali.

Nel giugno 2009 è Ambasciatore d’Italia a Sarajevo e, dal luglio 2013, Ambasciatore a Tunisi.

L’Ambasciatore De Cardona è stato inoltre decorato Cavaliere Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica nel 2005.

DAL SITO WEB UFFICIALE  DELL'AMBASCIATA 

Tunisi ospiterà la prima edizione dello "Yacht Med Festival" dal 12 al 16 ottobre 2016

2016-09-26

Data:

26/09/2016

 


 

 

Dal 12 al 16 ottobre si terrà a Tunisi (Porto di Gammarth) la prima edizione dello Yacht Med Festival: Blue Tunisia – Lazio International, fiera internazionale legata all’economia del mare e alla valorizzazione del “Made in Italy”, cofinanziata dalla Regione Lazio, Assessorato Sviluppo Economico e Attività Produttive, in collaborazione con Lazio Innova e organizzata dalla Camera Tuniso–Italiana di Commercio e d’Industria (CTICI) in partnership con la Camera di Commercio di Latina e con l’Azienda Speciale per l’Economia del Mare della Camera di Commecio di Latina, in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Tunisi e con il patrocinio dell’ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane.

Da parte tunisina, saranno presenti le principali istituzioni ed organismi dei settori coinvolti: Ministero del Turismo e della Artigianato, Ministero del Commercio, dei Trasporti, UTAP, FIPA, UTICA, CEPEX, OMMP e altre associazioni settoriali.

L’iniziativa nasce dalla volontà manifestata dalle imprese italiane di approfondire il processo di internazionalizzazione, promuovere il “Made in Italy” in Nordafrica e creare importanti sinergie nel settore dell’economia del mare e del turismo con il tessuto imprenditoriale tunisino e internazionale. Inoltre, la manifestazione permetterà di consolidare la collaborazione tra Italia e Tunisia nel settore dell’economia del mare e di rafforzare i settori ad alta potenzialità ad essa legati, gastronomia e turismo, agroalimentare, trasporti, nautica, pesca, portualità turistica e commerciale.

Sono attesi circa 15mila visitatori, un centinaio di espositori istituzionali e privati, e quattrocento incontri b2b. Nel corso dello YMF, saranno organizzati numerosi seminari su ambiti specifici (tra cui, economia del mare, sviluppo del turismo di lusso e valorizzazione dei siti culturali, logistica, cantieristica navale, agroalimentare e creazione di un label “Made in Med), competizioni nautiche, sfilate di moda, spettacoli musicali, mostre d’arte (una sarà dedicata ai “Tesori del Lazio”) e degustazioni enogastronomiche.

La Tunisia è il primo Paese del Mediterraneo scelto per esportare il modello di “Yacht Med Festival” che si tiene dal 2007 a Gaeta, con l’auspicio di inserirsi nel calendario delle Fiere internazionali di settore (Genova, Cannes, Francoforte).

Per ulteriori informazioni sul programma della manifestazione e sulla opportunità di aderire come espositore, si prega di consultare il sito web www.yachtmedfestival.tn e contattare i seguenti recapiti: ymftunisia@ctici.org.tn ; +216 97888042 ; +216 29539000.

 

La Redazione 

Translate »