TUNISI – Editoriale su YACHTMEDFEST di Luigi Cocomello

tunisia

Foto Panoramica del complesso turistico di Gammarth

tunisiaQuando ci siamo recati un anno fa nella bella struttura turistica di Gammarth siamo rimasti affascinati dalla modernità dell'impianto ma soprattutto dalla ricchezza dell'edilizia residenziale circostante e dall'ampio e alberato sistema viario che collega Tunisi Centro alla struttura.

Moderno sistema stradale di  accesso a Gammarth da Tunisi Centro

Complesso Edilizio adiacente il Porto Turistico di Gammarth

In altra parte del giornale abbiamo inserito i link ai video di presentazione dell'evento. Hanno portato il loro contributo l'Ambasciatore Italiano in Tunisia Dott. Raimondo De Cardona, il Presidente della Camera di Commercio Tunisino Italiana Mourad Fradi ed Erasmo Cocomello General Manager dell’evento.

L'Ambasciatore Italiano in Tunisia Raimondo De Cardona

L'Ambasciatore Italiano in Tunisia Raimondo De Cardona

L’Ambasciatore De Cardona, che è vicinissimo alla Camera di Commercio Tunisino-Italiana in un confronto costante con tutti gli imprenditori italiani in Tunisia che si manifesta in convegnistica mirata a fornire tutti gli strumenti che il Governo Italiano rende disponibili per agevolare gli insediamenti e gli investimenti in Tunisia.

Il Presidente della Camera di Commercio Tunisino-Italiana Mourad Fradi, giovane e dinamico commercialista Tunisino, da ragazzo autodidatta della lingua italiana, che parla correntemente, ormai di casa nel Lazio perchè da anni partecipa a tutti gli eventi significatiivi che si svolgono nella Regione e da tre anni presente con stand e personale nelle edizioni di Gaeta di Yoth Med Fest.

Mourad Fradi con il Presidente Mattarella in visita in Tunisa

Mourad Fradi con il Presidente Mattarella in visita in Tunisa

L'intervento del General Manager di Y M F Rag. Erasmo Cocomello che da circa 16 anni dirige un Centro di Formazione con specializzazione nelle lingue estere su mandato dell’Università degli Studi per Stranieri di Perugia. da alcuni anni rappresenta le regioni centrali della Camera di Commercio Tunisino-Italiana con la sede di Sousse. Erasmo Cocomello ha una intensa rete di rapporti con le aziende italiane in Tunisia e negli anni ha curato il gemmellaggio tra la Provincia di Latina, la Camera di Commercio di Latina, dell’Union Camere Nazionale e del Consorzio industriale del Sud Pontino. Attraverso l'impegno e una costante presenza nelle manifestazioni di Gaeta di Y.M.F. unitamente a rapporti positivi con Enti ed Imprese italiane lo hanno portato a punto di riferimento di tantissimi imprenditori e non solo del settore nautico. Erasmo ha nel suo curriculum una vasta esperienza nel settore delle manifestazioni espositive. Ha gestito per circa dieci anni, nella veste di General Manager, eventi fieristici in Italia culminati con 500 espositori di livello nazionale nell’ ultima edizione di AGRIFONDI nel Lazio. Elemento non meno significativo è il solido rapporto di stima e fiducia reciproca instaurato con Mourad Fradi, vero preludio al loro successo dell’evento in allestimento.

Mourad Fradi con Erasmo Cocomello

Mourad Fradi con Erasmo Cocomello

YMF Tunisia è la prima manifestazione Tunisino Italiana sui temi dell'economia del mare, degli aiuti allo sviluppo dell'Italia, come componente frontaliero dell'Europa, e con l'impegno di una Regione, il Lazio, che direttamente investe in un settore attraversato da una profonda crisi – la nautica – in una realtà come il Magreb che offre soluzioni innovative e vantaggiose. Il Porto turistico di Gammarth è un autentico gioiello degno di ospitare una manifestazione che si prevede di grande successo. L'iniziativa si inquadra nella logica di intervento tenacemente  sviluppata, negli ultii anni, dal Presidente del Consiglio Renzi.

L’EDITORE – Prof. Luigi Cocomello

About the Author

La Redazione
Editore Ulissseland Journal

2 Comments on "TUNISI – Editoriale su YACHTMEDFEST di Luigi Cocomello"

  1. Franco Freda – imprenditore di Cellole (ce) ha scitto:
    Grazie se penso alle opportunità e alle capacità della nostra gente che ha la possibilità di esprimersi al massimo solo fuori dalle proprie terre ti piange il cuore ma è anche motivo di grossa soddisfazione vedere cosa siamo capaci di ottenere se si hanno gli spazi e la fiducia per operare. Grazie per avermi reso partecipe del tuo orgoglio di padre augurissimi e sempre più in alto. Franco

  2. Raffaele Di Santo – Presidente UNMS BE EVENTO ha scritto:
    Gentilissimo come sempre! Grazie e complimenti per le belle ed portanti realta’. Diffonderò in serata perché stamane impegnato con l’Ordine del Santo Sepolcro. Un abbraccio fraterno, Angelo Di Santo

Comments are closed.

Translate »