50° dal RAGGEO – Ricordo di Italo AMBROSELLI – 5 A 1960/61 – omaggio a chi non c’è più

Italo Ambroselli, il primo in basso a destra, con la sua classe 5 A ed il compianto prof. Mario Di Nitto

Di Italo Ambroselli ricordo l’affabilità, forse ci univa molto la stessa provenienza da famiglie contadine, lui di una frazione di Ausonia (FR) confinante con Spigno Saturnia. Si faceva la corsa la mattina per viaggiare poi insieme fino a  Formia per frequentare l’Istituto Tecnico. Dopo il diploma ho saputo che Italo ha svolto il ruolo di imprenditore. Devo essere grato al Vigile di Ausonia (Errico) incontrato per caso nella Piazza di Spigno se ho avuto alcune importanti informazioni su di lui:

  • Che era nato il 21/07/1940 ed è venuto a mancare il 6 febbraio 1999, giovanissimo, nemmeno compiuti 59 anni;
  • Ed il recapito telefonico della Cara Moglie Enza, che non avevo mai incontrata prima, e che con voce sommessa e molto emozionata, mentre ha dialogato con me sulle ragioni della mia telefonata, mi ha detto alla fine che erano anni che non aveva ricevuto una telefonata che l’ha emozionata tanto.

La Signora Enza Ambroselli vive a Roma con un figlio.

Di Italo alcuni ricordi ce li ha trasmessi Lorenzo Paliotta, conterraneo di nascita di Italo.

Anche Ambroselli, come tanti di noi, rimase in vita molto legato al Preside Prof. Nicola Napolitano.

L’Editore Luigi Cocomello

Don Francesco Cicione - Celebrante - mentre da lettura dei Nomi a cui è dedicata la SS. Messa in Suffragio nel Santuario della Madonna del Piano - Ausonia (Fr)

Translate »