Spigno Saturnia celebra il 25 aprile del 2018

Raimondo PampenaRaimondo Pampena

Spigno Saturnia celebra il 25 aprile del 2018

Raimondo Pampena

Raimondo Pampena

Diversamente dall’anno sorso, l’Amministrazione Comunale di Spigno Saturnia ha celebrato il 73° Anniversario della Liberazione a Spigno Superiore , rendendo omaggio così al Borgo Antico.
Ha fatto quasi tutto LUI, Raimondo Pampena, Classe 1926 – 92 anni "suonati" – Presidente Associazione Comunale Combattenti e Reduci di Spigno Saturnia.
E’ stato reso omaggio alla Stele eretta presso il Cimitero Comunale in ricordo di un anonimo seppellito qui, ucciso dai tedeschi a guerra quasi conclusa. Successivamente è stato reso omaggio alla Stele che ricorda tutti i Caduti in Guerra nella Pizza San Giovanni del Borgo.
Sono intervenuti il Sindaco Salvatore Vento, i Carabinieri della Stazione di competenza di Minturno , i Vigili Urbani con Corone di fiori e Gonfalone. Ancora gli operativi della Protezione Civile e i Carabinieri della benemerita Associazione, questa volta con un modernissimo sistema di amplificazione che ha accompagnato la cerimonia con inni patriottici di rito.
Ci piace concludere questo nostro resoconto con il pensiero di Norberto Bobbio per il 25 Aprile: “Ci sentivamo di nuovo uomini civili. Da oppressi eravamo ridiventati uomini liberi. Quel giorno, o amici, abbiamo vissuto una tra le esperienze più belle che all'uomo sia dato di provare: il miracolo della libertà”.

20180425_100845 20180425_101947 20180425_103821 20180425_104134

La Redazione: Luigi Cocomello
https://www.facebook.com/groups/1718745035112355/admins/

Translate »